lunedì 21 gennaio 2013

Mannaggia, mi venisse mai un'idea per un titolo figo!

Vabbè, è la triste realtà, non riesco a trovare un bel titolo oggi, sono fusa.

Fusa per colpa di geografia, domani ho la prima parte della prova, che riguarderà anche una parte sugli US (precisamente, sull' elezione di Mr. President)...
Al titolo dell' articolo di giornale "Come l'America elegge il presidente" io risponderei solo con "In un modo migliore del nostro".
Lo so, sono un genio.
Ma visto che non devo avere debiti ,mi sono studiata bene bene il loro metodo di elezione e tutte le differenze con l'Italia, e ho avuto l'ennesima conferma che in America la politica è migliore della nostra (almeno, il metodo elettivo lo è u.u) 

Maaaaaaaa ... voi lo sapete no come si elegge il presidente, vero? VERO?!

Ok, visto che non so di cosa parlare, ve lo spiegherò (possibili gaffes in arrivo!).
I cittadini votano durante l' Election day, detto anche Super Tuesday (il martedì successivo al primo lunedì di novembre ogni 4 anni) i grandi elettori, che non hanno un numero fisso per ogni Stato, ma sono proporzionali alla sua popolazione. Ogni grande elettore ha giurato il proprio voto a un candidato.

 Vi ricordate che a novembre ci hanno tartassato con le notizie degli USA? Ecco, era proprio per questo. 

Comunque, 'sti qui votano a dicembre, e se qualcuno non fa il trollone dovrebbe vincere il candidato che aveva più grandi elettori dalla sua parte. Ma deve avere almeno 270 voti, se no, ciccia, la Casa Bianca la vede col cannocchiale.

Il 20 gennaio infine, il presidente inizia ufficialmente il suo mandato,e quello è detto Inauguration Day.

Piaciuta la lezione? Bene, ho scritto solo le cose principali, non ho molta voglia di digitare u.u


Lo so, sono 'na pessima blogger.

Comunque, I Love Obama. Voterei per lui se potessi. Ma non posso. Orca miseria.


Comunque, miei fan (parlo come se fossi il Papa, feelin' so important right now Lol), un quesito per voi, rispondete vi prego, mi sto martoriando l'anima per trovare una risposta:

Ma perchè, quando qualcuno ci dice qualcosa di tenero, noi rispondiamo "Che patatina"??
Cioè, obiettivamente, le patate (menti contorte, l'ortaggio!) non hanno niente di tenero!

Per dire, a me ispira tenerezza, che so, il broccolo! I mean... 

I misteri del gergo popolare

Che ne pensate? 


Rispondete belli miei, commentate, vi supplico!
A presto!





3 commenti:

Anonimo ha detto...

Perchè tutti gli altri sono osceni!
'Oh,broccolina'
'Oh,fagiolina!'
'Oh pisellina' (?)
'Oh angurina'
'oh bananina'
'Oh melina'
'Oh cavolfiorina'
OSCENI.
Ecco la mia spiegazione.
-La tua compagna di banco super intelligente <3
Ahaha

Gaia -London- ha detto...

A me "oh broccolina" non sembra osceno, compagna di banco :P (So che odi questa faccina, per questo l'ho fatta) mhuà mhuà :*

My life as me. ha detto...

DA ORA IN POI TI CHIAMERO' PER TUTTO IL RESTO DELLA TUA VITA COSI.
Aahhahahah <3 <3
P.s. Odio quella faccina. <3