domenica 28 aprile 2013

Ansia, ansia ovunque.

Looool







Facebook ha deciso di andarsene.
Bah. Buh. Boh.

Tipo che sto ascoltando le cover di Ed Sheeran, e che sto per piangere.
Non so perchè. Sarà la tensione.

Sono tesissima ragazzi. La scuola è davvero ansiosa. 
Il nostro piano per le vacanze è il seguente:
Domani e dopodomani scuola - un giorno di pausa- altri due di scuola, per poi stare a casa da lunedì a mercoledì (grazie, S.Secondo). Ricominciare spediti fino al 2 giugno, e poi gli scrutini il 10. Vuol dire che l'11 e il 12 non faremo niente di niente.

Ma la strada è lunga.

Premettendo che non ho MAI avuto debiti, nè nel primo nè nel secondo quadrimestre, ho il terrore di avere qualche materia sotto.

Ho preso un 4 di francese, ma c'è ancora una prova e un'interrogazione, quindi posso recuperare.
La materia che mi assilla di più è chimica. Vi ho già detto del 4+ di tipo febbraio. 
Eeeeecco, non è che non l'ho recuperato, è che proprio lei non l'ha ancora programmato!
Cioè, mancano 30 giorni alla fine e dobbiamo ancora decidere quando saranno le interrogazioni della seconda parte di biologia e anche quella di chimica (ed è un voto unico).

Per me ce le metterà a giugno, una dopo l'altra.

In più devo mantenere la media in tutte le altre materie.

NOTARE CHE TIPO LE INTERROGAZIONI DI INGLESE E SPAGNOLO INIZIANO RISPETTIVAMENTE IL 22 E IL 16 MAGGIO.

Qui stiamo delirando.

Giuro, sono un po' come l'asino di Buridano.
Sono talmente indecisa su cosa studiare prima che alla fine studio poco niente.

Porca di quella vacca. Siamo a fine anno, bisogna darci niente, e non ho mai avuto così poca voglia di combattere.
Sì, per me è una guerra. Contro i prof, contro quelli che mi dicono che non ce la farò, anche contro myself. Non sono sicura di riuscire nelle cose, devo dimostrare a me stessa il contrario.

Che ne pensate? Lasciate un commento sotto please!


La famiglia si fa desiderare, non so, mi butta giù anche questo.

Eeeeee vabbè.

Alla straasti (maratona della mia città) stavo pensando di scrivere sulla maglia qualcosa come  Exchange Student, o Italy ----->Usa.

Ci penserò, e se dovessi fare sta follia, vi posterò la foto c:

Vi lascio con una cover stupenda.




3 commenti:

Giulia Rocchi ha detto...

Io non ne posso più della scuola, quest'ano il 9 Giugno brucio seriamente i libri!
Settimana prossima ho pure l'esame del PET cos'è il tempo libero? chi lo conosce più?
MA NOI CE LA FAREMO CAZZO SE CE LA FAREMO

Federica Castaldi ha detto...

Mi piacerebbe dirti qualcosa di super figo che ti possa infondere un po' di fiducia ma non posso perchè sono nella stessa situazione :( ma come dice Giulia, NOI CE LA FAREMO!

Gaia Rissone ha detto...

Sapete che faccio? domani parlo con quella di storia, che è davvero un'amore di donna e una prof fantastica, e le spiego i miei dubbi, e le chiedo cosa posso fare, a parte studiare tanto.. più che altro è perchè sul piano emotivo sto a pezzi (si, anche se ho un ragazzo, ma la mia autostima è DAVVERO bassa)